Autismo, DSA e…

Dott.ssa Donatella Ghisu Ψ

Quando si può affermare che un bambino è iperattivo

La diagnosi di ADHD è essenzialmente clinica e basata sull’osservazione clinica e sulla raccolta di informazioni fornite dai genitori e persone vicine al bambino, come educatori e insegnanti.

Per fare diagnosi di ADHD occorre che i sintomi impediscano in modo significativo il funzionamento sociale del bambino, che la compromissione funzionale sia presente in almeno due diversi contesti (casa, scuola, gioco e altre situazioni sociali), che sia iniziata prima dei 7 anni di età e duri da più di 6 mesi.

Non esistono test diagnostici specifici per l’ADHD: i tests neuropsicologici e le scale di valutazione sono utili per misurare la serietà del disturbo e seguirne nel tempo l’andamento; sono spesso cruciali per individuare eventuali patologie associate (disturbi d’ansia o dell’umore, disturbi specifici dell’apprendimento) e per studiare i meccanismi neuro-biologici che ne sono alla base. Quando c’è il sospetto che un bambino possa essere considerato come affetto da tale disturbo, è necessario:

  1. Raccogliere informazioni da fonti multiple (genitori, insegnanti, educatori…) eventualmente utilizzando intervsite semi-strutturate e/o questionari standardizzati sui diversi aspetti del comportamento e funzionamento sociale del bambino.
  2. Un colloquio col bambino per verificare la presenza di altri disturbi associati: anche qui, le scale standardizzate di autovalutazione del bambino (ansia, depressione, ecc.) possono esser utili.
  3. Valutare le capacità cognitive e l’apprendimento scolastico; valutare in modo oggettivo le capacità attentive, di pianificazione delle attività e autocontrollo. Talvolta può esser utile valutare la presenza di disturbi del linguaggio.
  4. Effettuare l’esame medico e neurologico, valutando la presenza di eventuali patologie associate e gli effetti eventuali alle terapie in atto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...